Chi sono
admin

Artista e creativa, nasco come stilista dopo aver frequentato l’Accademia Romana di moda e costume; collaboro presto con note firme del mondo della moda, senza pero’ mai abbandonare gli studi storici e l’impegno artistico.
Da sempre un gran desiderio: vestire i sogni, sembrera’ strano a chi legge, ma e’ cosi’ che penso il vestire.

L’abito diventa non solo rivestimento necessario o prodotto effimero legato alla vanita’, ma la ricerca di un’armonia fatta di bellezza, e naturalezza per questo l’idea di un sogno ritrovato.

Complice la citta’ in cui vivo, Anagni, legata alle piu’ grandi vicende della Storia e ai fasti medievali, inizio a creare abiti storici ed ispirati al costume.
Gli abiti sono certamente il frutto di tanti anni di studio passati nelle biblioteche e pinacoteche in cerca di voci autentiche dal nostro passato, o a frugare tra gli scritti notarili per provare a capire cosa davvero ci fosse nelle cassapanche di un tempo, mediando poi queste conoscenze attraverso l’intuizione e la creativita’.
Ritengo che, per ricreare il passato attraverso l’abbigliamento, sia necessario un attento studio ed una ricerca di materiale il piu’ possibile attendibile, ma non sono d’accordo nella pedissequa trasposizione del visto e copiato da opere d’arte ed illustrazioni antiche, poiche’ questo risulta spesso solo arido esibizionismo di un sapere erudito.
E’ importante invece, mediare l’attendibilita’ storica con l’arte, un connubio stilistico che rende unico e prezioso il potersi rivestire di un abito dalla foggia d’altri tempi.

Sarebbe magnifico se nel mondo del re-enactment, si procedesse verso una vera ricerca culturale sul costume, attivando le energie per intraprendere anche la strada impervia dell’archeologia, ma senza dimenticare mai quel senso artistico, che rende l’Italia la patria del bello e dell’arte.La Sartoria Storica Terra di Grazia e’ un laboratorio dove la creativita’ e lo studio si mescolano come in una ricerca alchemica e danno vita al vestire.Non solo ricostruzione attendibile e realizzazione di abiti storici medievali o Celtici, ma interpretazioneo invenzione di abbigliamento ispirato al costume e creazioni esclusive per opereteatrali o fantasy.Inoltre, ideazione di figurini, consulenza storico-artistica,Rievocazione di un evento attraverso l’analisi delle caratteristiche del costume locale, studio del taglio e della merceologia dell’epoca, assistenza alla vestizione e direzione artistica di corteggi o mostre sul costume. Il laboratorio si avvale del prezioso contributo di collaboratori anziani, custodi di un sapere antico, che permettono agli abiti un fascino particolare con finiture e cuciture d’altri tempi, senza facili scappatoie di taglio e cucito moderno e con uso di materiali nobili quali, lini, sete, lana, cotoni, canape, per rivestirsi armonizzandosi con la Natura, evitando il piu’ possibile l’uso di fibre artificiali, per questo il prodotto finale e’ di alta qualita’ e piacevolezza.

Non si tratta di conservare il passato,

ma di realizzare le sue speranze”

Max Horkheimer